Un business per crescere e avere successo ha bisogno di competenze specifiche in diversi ambiti professionali: tecnico, commerciale, legale, grafico, comunicazione, ecc. Ma quante startup possiedono all’interno del proprio team tutte le competenze necessarie allo sviluppo rapido dell’idea imprenditoriale?

Per contro, d’altra parte esistono professionisti che con passione e dedizione hanno acquisito proprio quelle competenze specifiche che non aspettano altro di essere impiegate in un business innovativo e d’impatto positivo sulla società.

Che tu sia una impresa o un libero professionista, non temere, abbandonati al network e offri o richiedi le competenze di cui disponi o hai bisogno!

Impact Hub Torino ti aiuta mettendo a disposizione lo strumento del #KnowledgeMatching.

Ogni mese la nostra newsletter dedicherà una sezione proprio al Knowledge Matching creando una vetrina per tutti coloro che vorranno richiedere oppure offrire competenze professionali specifiche.

Le competenze possono essere offerte o richieste dietro compenso, gratuitamente, dietro scambio di competenze o in altro modo. Ciò che importa è creare opportunità lavorative da un lato e opportunità di collaborazione utili a diffondere l’innovazione sociale sul territorio dall’altro. Doppio impatto, quindi!

Per aderire al Knowledge Matching hai due possibilità: compilare il Knowledge Matching form oppure, se sei già parte della community di Hubbers di Impact Hub Torino, postare sul gruppo #KnowledgeMatching di HubNet, il social network che connette tutti i membri Impact Hub nel mondo.

Sfrutta il gruppo di HUBnet per mostrare ai membri del gruppo chi sei, di quali competenze vuoi arricchire il network oppure beneficiare per sviluppare la tua attività. HUBnet farà sì che il tuo messaggio raggiunga tutti i membri interessati al Knowledge Matching.

La tua offerta o richiesta di competenze, pervenuta tramite form oppure tramite HUBnet, verrà diffusa attraverso la newsletter mensile di Impact Hub Torino

Allora, cosa aspetti? Sfrutta questa #opportunità e ricorda: “Change doesn’t happen in isolation, it requires collective action.

Impact Hub Torino

Impact Hub Torino