La community è il cuore pulsante del network Impact Hub, la grande protagonista per e grazie alla quale tutto avviene.
È per questa ragione che Impact Hub Torino ha deciso di dedicare una rubrica del blog proprio alle #ImpactStories.
Le storie d’impatto raccontano la community. Raccontano l’impatto creato dai changemakers torinesi e del mondo attraverso le proprie iniziative e progetti imprenditoriali. Ma soprattutto raccontano le collaborazioni tra Hubbers che hanno generato un’amplificazione dell’impatto.
La persona migliore per narrare queste storie in pieno spirito Hubber è Federica Angela De Benedictis. Perché Federica? Semplice, perché è una nostra Hubber e perché è una super blogger & storyteller!

Impact Hub Torino


Quando il team di Impact Hub Torino mi ha chiesto di scrivere – e descrivere – le storie d’impatto nate all’interno della community per la rubrica #impactstories, non ci ho pensato due volte a dire sì.
Perché?
Perché scrivere è la mia passione e allo stesso tempo parte del mio mestiere. E perché, su tutto, amo raccontare storie. Sono o non sono una storyteller?
Sono Federica Angela De Benedictis, ma da qualche anno sul web sono Dire Fare Mole. Per chi non lo conoscesse, è il mio blog, dedicato a Torino e al Piemonte. Dire Fare Mole mi ha permesso di sfogare la mia antica inclinazione per la scrittura e di farla diventare piano piano un progetto lavorativo, nonostante una laurea in giurisprudenza e due genitori che mi volevano avvocato, e a dispetto di chi non credeva che tutto questo potesse diventare realtà. Basta impegnarsi, basta volerlo. Oltre a occuparmi del mio blog, scrivo per i siti Mole24 – di cui sono caporedattore – e Turinisturin. E ora, anche per Impact Hub Torino.
Le storie d’impatto raccontano proprio questo. Gli hubbers torinesi sono liberi professionisti, freelancer, creativi, startuppers, persone con un sogno, un programma innovativo volto ad “impattare” sulla società con la carica positiva che scaturisce da una mente che crea. Storie che spesso si intersecano fra loro, dando vita a collaborazioni e sinergie secondo la filosofia del networking che sta alla base dell’Impact Hub.
Attraverso le #impactstories, io e i ragazzi di Impact Hub Torino vogliamo contribuire a rendere questo impatto ancora più forte, creando un’empatia attraverso lo storytelling. E perché no, invogliare i membri della community torinese a entrare in contatto fra di loro, a condividere pensieri e obiettivi, diventando protagonisti in prima persona delle prossime storie d’impatto.

Federica De Benedictis – Dire Fare Mole

Impact Hub Torino

Impact Hub Torino